ElasTricks

Gli uomini tentavano in tutti i modi di forgiare la Natura a loro piacimento. A prezzo di sforzi immani riuscivano ad ottenere solo la parvenza di qualche successo.

Qualcuno suggerì loro, invece di tentare di piegare a tutti i costi la materia al loro volere, di diventare loro stessi cedevoli alla materia educando le loro menti all’elasticità. Avrebbero imparato ad accettare la Natura quale essa è e a sfruttare le loro potenzialità per obbiettivi di gran lunga più virtuosi e preziosi. Guadagnarono così la creatività. Ovverosia l’essere capaci di vedere possibilità diverse da quelle che lo stato opposto di rigidità gli teneva celate allo sguardo. Intuirono la loro propensione alla rigidità e iniziarono ad educare i loro piccoli all’elasticità. Per non privarli, da adulti, della possibilità di accedere a uno sguardo consapevole sulla mutevolezza della Natura.

Elasticità è creatività

ElasTricks è una lavagna in legno sulla quale “disegnare” con gli elastici tesi alle sue estremità.

Inserendo negli appositi fori i perni di legno e tendendo gli elastici tra di essi puoi disegnare infinite composizioni giocando con parallelismi, simmetrie, a-simmetrie, incrociando e intrecciando gli elastici.

©TocTocLAB 2018